Piccoli abitanti dei giardini d'infanzia. Laboratorio tecnico-esperienziale di entomologia

Caratteristiche

Memo
Coordinamento Pedagogico Distrettuale di Modena

Piccoli abitanti dei giardini d'infanzia.
Laboratorio tecnico-esperienziale di entomologia

La conoscenza della biodiversità che caratterizza i luoghi che spesso frequentiamo, come giardini, parchi e orti, è fonte di ispirazione per la realizzazione di innumerevoli attività didattiche, educative ed esperienziali che possono vedere coinvolti bambini del nido e della scuola dell’infanzia. Sempre più spesso proprio i bambini, abili e instancabili ricercatori, pongono a noi adulti domande, formulano ipotesi sul minuscolo mondo degli insetti e piccoli animali; questo percorso mira ad accendere anche negli adulti questo spirito e desiderio di ricerca, oltre a dare agli educatori e agli insegnanti le nozioni scientifiche di base per sostenere le ipotesi dei bambini nel processo di acquisizione della conoscenza in questo ambito.
Il laboratorio avrà carattere teorico pratico: in un primo incontro teorico si approfondiranno le caratteristiche dei principali abitanti dei giardini delle scuole del nostro territorio, con particolare attenzione agli insetti; si imparerà a distinguerli dagli altri piccoli abitanti dei giardini e si scopriranno i loro segreti. Impareremo dove cercarli, come osservarli nel loro ambiente naturale e, nei casi più interessanti, come catturarli per poterli studiare in sezione all’interno di terrari temporanei, in modo da avere sempre sott’occhio tutte le fasi della vita. Successivamente saranno previsti due incontri esperienziali e uno laboratoriale: la prima uscita pratica in giardino consentirà di sperimentare la ricerca, l’osservazione e la raccolta su campo delle forme di vita che si trovano nei giardini dei nidi e delle scuole. Verranno dati consigli su dove cercare e come creare rifugi e aree ricche di sostanze alimentari per attrarre questi piccoli abitanti. Tramite l’utilizzo di tablet e di una semplice chiave di riconoscimento i docenti potranno trasformarsi in entomologi e dare un nome ad alcuni degli insetti più comuni del nostro territorio.
Nel secondo incontro esperienziale invece scopriremo la ricchezza di biodiversità che si nasconde in una manciata di terra. Verranno date indicazioni su come campionare il terreno e conservarlo con tutti i suoi abitanti. Verranno utilizzati strumenti di facile reperibilità come lenti d’ingrandimento e pennelli per scovare anche le più piccole forme di vita. L’utilizzo di uno stereomicroscopio, collegato ad un videoproiettore, permetterà di osservare dal vivo e da un altro punto di vista la vita di questi animaletti. Si svolgerà poi l'attività laboratoriale che prevede l’utilizzo da parte dei docenti di stereomicroscopi e la spiegazione del loro funzionamento. Verranno utilizzati reperti grazie ai quali scopriremo molti segreti, invisibili ad occhio nudo, degli animaletti che possiamo incontrare nei giardini delle scuole.

Calendario degli incontri
►lunedì 17 ottobre 2022 dalle 16.45 alle 18.45
Sede: Memo, viale J. Barozzi 172 Modena
►giovedì 13-20-27 aprile 2023 dalle 16.45 alle 18.45
Sede: Orto Botanico, Viale Caduti in Guerra 127 Modena

Destinatari: educatori/educatrici di nido e insegnanti di scuola dell'infanzia del Sistema integrato Modena 0/6

Relatore: Andrea Gambarelli, Dottore di ricerca in Scienze Biologiche Unimore
Durata: 4 incontri di 2 h ciascuno per un totale di 8 ore
Numero di adesioni: massimo 25 partecipanti
Referente del Coordinamento Pedagogico: Dondi Elena

Programma

Data
Ora inizio
16:45
Ora fine
18:45
Ore totali
2.0
Sede
Memo
Obbligatorio
Data
Ora inizio
16:45
Ora fine
18:45
Ore totali
2.0
Sede
Orto Botanico
Obbligatorio
Data
Ora inizio
16:45
Ora fine
18:45
Ore totali
2.0
Sede
Orto Botanico
Obbligatorio
Data
Ora inizio
16:45
Ora fine
18:45
Ore totali
2.0
Sede
Orto Botanico
Obbligatorio
Stampa pagina