23 - L'ora d'aria

Finalità

Il progetto affronta il tema dell'inquinamento atmosferico nell’ottica di un'educazione ambientale orientata allo sviluppo sostenibile ed al miglioramento delle condizioni di vita.  
Obiettivi del percorso sul piano delle conoscenze:  conoscere l’aria e le sue caratteristiche; riconoscere le cause che determinano l'inquinamento atmosferico; acquisire consapevolezza delle conseguenze ambientali e sanitarie dell’inquinamento atmosferico.
Obiettivi del percorso sul piano delle relazioni:  individuare soluzioni condivise in relazione ai problemi rilevati; sviluppare atteggiamenti utili alla salvaguardia dell’ambiente; costruire relazioni stabili con le istituzioni in ordine alle problematiche esaminate.

Referente

MUSA, Multicentro Ambiente e Salute - Giulia Gozzi
Via Santi 40 (8° piano) tel. 059/2033501,                  
email: musa@comune.modena.it
indirizzo internet: www.comune.modena.it/musa

Modalità di prenotazione

Con Adesione
Sarà il referente a contattare la scuola per concordare la data.
Massimo 5 classi.

Caratteristiche
Incontro con i docenti-1
Descrizione

Durante l'incontro saranno esposte e discusse le opzioni offerte dall'itinerario, verranno definite le modalità di partecipazione ed i tempi di attuazione del progetto, si illustrerà l'offerta di materiale didattico, la documentazione da produrre alla fine del progetto ed il coinvolgimento della classe nelle iniziative MUSA sulla mobilità sostenibile (anche quelle comprese nella campagna regionale “Liberiamo l'Aria”).

Dove
c/o Musa, Multicentro Salute ed Ambiente, via Santi 40, 8° piano
Tempi
2h
Obbligatoria
Incontro e laboratorio-1
Descrizione

Questo percorso si articola in tre fasi:

  • Compilazione di un questionario. Verrà distribuito a tutti gli alunni un questionario sui mezzi di trasporto e di riscaldamento domestico che stimola un confronto fra gli stili di vita attuali e quelli del passato. La parte del questionario riguardante il passato potrà essere compilata in collaborazione con genitori/nonni.
  • Discussione dei risultati del questionario. Un operatore di MUSA, dopo aver raccolto ed elaborato i dati emersi dal questionario compilato dai ragazzi, darà avvio ad una riflessione sulla relazione esistente tra i comportamenti individuali e l’inquinamento atmosferico, e sull'evoluzione degli stili di vita negli ultimi 50 anni.
  • Laboratorio.
    Il laboratorio sarà condotto dagli insegnanti che propongono il progetto; ai bambini verrà proposto di disegnare il proprio percorso “casa-scuola”. Sulla base del disegno fatto si cercherà di individuare i punti critici del tragitto (in particolare in prossimità della scuola) e di proporre delle modifiche concrete che rendano più agevole l'arrivo a scuola favorendo il raggiungimento a piedi o in bicicletta della scuola in sicurezza.

Modalità Alternativa
Un tecnico del Settore Ambiente installerà una centralina per il rilevamento delle polveri a scuola e spiegherà solo all’insegnante (anziché alla classe) il suo funzionamento. L'apparecchio resterà nella struttura scolastica per una settimana e per questo periodo gli alunni dovranno farsi carico di cambiare giornalmente le membrane che filtrano l'aria e leggere ed annotare i dati raccolti dalla centralina.
Successivamente un tecnico del Settore Ambiente illustrerà tramite videochiamata (anziché in classe) le cause e le caratteristiche dell'inquinamento atmosferico, i dati rilevati dalla centralina e le buone pratiche che potrebbero contribuire al miglioramento della qualità dell'aria. 

Dove
A scuola
Tempi
Per quanto riguarda i punti 1 e 3 gli insegnanti valuteranno individualmente la durata. La discussione in classe relativa al punto 2 prevederà una durata di un'ora. Costi
Obbligatoria
Costo: Gratuito
Stampa pagina